OUR BLOG

21 Mag 2015

Posizionamento Siti Statici

Si può pubblicizzare un sito web statico?

Certo che si! Il sito statico (o sito web vetrina) è generalmente un sito internet fatto per presentare la propria azienda, con relativi prodotti e servizi che si offrono ai potenziali clienti. Per sfruttare al meglio le sue potenzialità, consigliamo di iniziare fin da subito l’attività di posizionamento sui motori di ricerca (SEO e/o SEM) utile per promuovere e pubblicizzare sul web i prodotti e servizi offerti e puntare così, ad aumentare il traffico di nuovi potenziali clienti o segmenti di mercato dei vostri concorrenti.

I siti web vetrina che creiamo sono sviluppati in WordPress, piattaforma CMS evoluta, che consente una totale personalizzazione dei suoi contenuti e della relativa struttura. Si differiscono dai siti web dinamici in quanto non predispongono di un’area riservata dalla quale movimentare i contenuti. Questo però non vuol dire che non può essere posizionato!

Il nostro approccio per questa tipologia di siti consente, in un secondo momento, di trasformare il sito internet statico in un sito internet dinamico con pochi semplici passaggi e senza dover rifare il sito. Più volte ci è capitato infatti, di sviluppare un sito statico e ottimizzarne i link, title e description inserendo le parole chiave (utili per generare traffico) e pubblicizzarlo sui motori di ricerca.

Ovviamente, per questioni di informazioni e pagine contenute nel sito web vetrina, il posizionamento organico porta risultati inferiori rispetto a un sito web dinamico che viene costantemente aggiornato e movimentato dal cliente, consentendoci così di lavorare su nuove pagine o post e aumentarne così la redditività. Si può posizionare il sito web vetrina anche con campagne a pagamento verso Google che, in questo caso, non prevedono interventi a livello di codice o sorgente pagina e consentono all’azienda che usufruisce della campagna promozionale di verificare la redditività della stessa senza dover sostenere costi elevati di posizionamento (una campagna promozionale è attuabile infatti anche con budget limitati di 200-300 euro).

root