STORYTELLING

STORYTELLING IL MARKETING DEL FUTURO

In questi ultimi anni una delle tecniche di marketing più usate è lo Storytelling, ma cosa è? Se fai una minima ricerca in rete ti appariranno pagine e pagine in cui ognuno afferma la propria visione. Per noi , lo Storytelling è l’arte di saper raccontare una storia riuscendo a creare un forte coinvolgimento emotivo nel chi la legge, vede, ascolta.

In fondo ognuno di noi è uno storyteller nascosto, se ci pensi bene ogni giorno raccontiamo agli amici o al partner i nostri ricordi, chi abbiamo incontrato, ciò che abbiamo fatto a lavoro, qualche storia divertente che ci è accaduta o il film che siamo andati a vedere al cinema.

E il bello sta proprio nel fatto che più siamo bravi nel raccontare le nostre “avventure” più loro ti ascolteranno, ricorderanno e magari le faranno proprie raccontandole a loro volta. In definitiva, possiamo affermare che lo storytelling esiste da sempre!

Nato in America già diversi anni fa quest’arte del narrare è man mano arrivata in Italia affermandosi come la miglior tecnica di marketing per permettere alle aziende di accrescere il proprio pubblico e instaurare proprio con quest’ultimi nonché con i clienti consolidati un rapporto basato sulla fiducia.

Tutte le aziende hanno una storia da raccontare occorre capire, però, cosa si vuole comunicare. Già perché questo strumento così potente ha la possibilità di: decretare il successo di un prodotto o di un servizio, far conoscere i valori e il mondo della tua azienda, veicolare in maniera emozionale un tuo messaggio. Insomma farsi ricordare! Per questo ci siamo noi.

E nei Social Network? Oggi come ieri, scrive Jonathan Ehrlich, ex direttore marketing di Facebook: “il miglior storytelling è il miglior marketing. Fino a 75 anni fa la costruzione della storia (e della realtà) era limitata a un numero inferiore di voci. La pubblicazione sul Wall Street Journal dava a una storia pubblico e credibilità”. Adesso non è più così. I Social e il Web in generale sono diventati i veri protagonisti nel comunicare. Perché? L‘immediatezza d’impatto. Attraverso questi due mondi, infatti, hai la possibilità di raccontare, interagire con il tuo pubblico, condividere valori e mostrare tutte le storie quotidiane che accadono all’interno della tua azienda. Insomma lo storytelling si arricchisce di mille sfaccettature che renderanno la tua storia aziendale o quella del tuo prodotto virale e unica. Un esempio? il video postato da Google su youtube per la sua campagna pubblicitaria.

L' A, B, C DELLO STORYTELLING

Quali sono gli ingredienti necessari per creare e raccontare delle grandi storie, soprattutto se non ci sono storie interessanti da raccontare? Non è semplice ma, esistono dei trucchi. Il primo? Giocare tutto sulla curiosità! Questa tecnica narrativa è una delle più usate nel mondo del cinema, scrittura e tv. Perché? Se ci rifletti un attimo la curiosità è in grado di arrivare per prima a uno dei nostri impulsi primordiali: l’istinto, ovvero l’impulso emotivo di conoscere o l’interesse irrazionale della scoperta. Attenzione però, la curiosità non basta. Per riuscire a raccontare una storia di successo occorre tener conto di altri ingredienti. Eccoli:

  • Emozione: Ogni storia che si rispetti ha bisogno di toccare le corde delle emozioni; creano conflitti, misteri, rivelazioni e soluzioni difficili da abbandonare
  • Fiducia: Chi legge la tua storia ha fiducia in te? Conosce la tua azienda? Questo è un aspetto di cui non si può fare a meno quando si parla di storytelling
  • Semplicità: Ogni storia forte è una storia semplice. Tagliare, ridurre e togliere tutto ciò che è inutile renderà la tua storia memorabile
  • Immersione: Il tuo pubblico deve identificarsi nel racconto! In questa maniera riuscirà a vivere le esperienze raccontate facendole proprie fino ad immedesimarsi nel racconto
  • Personale: il tuo lettore deve appassionarsi alla storia dandone un significato personale. Il giusto compito? Indicare la struttura e suggerire dei riferimenti per far si che ognuno applichi la propria morale
  • Familiare: Chi guarderà o leggerà per la prima volta la tua storia sicuramente le confronterà con quelle che già conosce. Crea, quindi nuove storie che possono condividere una struttura collaudata, uno sviluppo riconoscibile e facile da inquadrare.

I MOSCHETTIERI DEL RACCONTO

All’inizio c’erano i pubblicitari che adottavano la tecnica dello Storytelling senza sapere che si chiamasse così. Oggi su questa tecnica ritroviamo l’opinione comune divisa in due: chi la discrimina affermando: “Basta saper scrivere, non occorre un professionista! È solo la moda del momento!” , chi, invece, ci crede fermamente e ne capisce la sua forza.

Ma, quali sono gli iter e le fasi che seguiamo in ogni nostra nuova avventura? Eccoli, così anche tu potrai capire che un professione serve, eccome!

  • Storytelling Strategist: Prima di creare la storia, prima di tutto occorre pianificare una strategia definendo target e obiettivi. Come degli strateghi, leggiamo dati, tabelle e grafici per scegliere bene il pubblico a cui vogliamo arrivare. Ecco questo è il nostro primo compito.
  • Seo Storytelling: il SEO e lo Storytelling anche se all’apparenza appartengono a due mondi lontani, in realtà oggi non possono più fare a meno l’uno dell’altro. Infatti, se da un lato il primo non è più così “rigido” in quanto Google valuta anche i contenuti originali e di qualità, il secondo deve raccontare i valori del brand in modo utile e stimolante rintracciando il perfetto target di riferimento. E come fa? Grazie al SEO.
  • Writing Storytelling: Un po’ copy, un po’ romanzieri in questa fase daremo vita alla tua storia. Non è un percorso semplice occorreranno infatti degli incontri durante i quali dovrai raccontarci la storia, i personaggi e i valori della tua azienda. Successivamente entreremo in scena noi, dove partendo dagli obiettivi e i target preposti scriveremo un racconto in grado di unire il tuo brand ai tuoi utenti.
  • Visual Storytelling: L’ immaginario visivo ha il potere di dare un maggiore impatto all’obiettivo finale. Per questo, in quest’ultima fase, la storia che fino a ora era sulla carta scritta, verrà trasportata nelle diverse forme di visual come fotografia o video, più adatte al pubblico di riferimento. Il risultato? Un’immersione totale nel racconto della tua azienda.

Contattaci ora e richiedi una consulenza personalizzata! Siamo presenti in Emilia Romagna, Veneto, Lombardia e in tutto il Nord Italia.

SERVIZI COMUNICAZIONE

TI POSSIAMO AIUTARE?

Mettersi in contatto con noi è semplice e veloce. Per richiedere un preventivo o una consulenza personalizzata puoi inviarci una mail, chiamare o venirci a trovare direttamente presso la nostra agenzia. Saremo lieti di offrirti tutta la nostra consulenza ed esperienza.